Ringiovanimento della pelle delle palpebre

La zona intorno agli occhi - è un indicatore di invecchiamento cronologico e di invecchiamento per l'impatto ambientale.

Le modifiche di carattere anatomico, che si verificano in questa zona a causa di invecchiamento, includono debolezza della pelle delle palpebre, l'ipertrofia del muscolo orbicolare dell'occhio, intervengono i depositi di grasso intorno agli occhi, così come prolasso della fronte, delle sopracciglia e terzo medio del viso. I segni clinici di fotoinvecchiamento della pelle - la presenza di rughe, macchie di età, riduzione di elasticità. La debolezza secolo è spesso la causa di senile di ectropion e entropıona e può anche portare a debolezza mediale e laterale kantalnogo del tendine (tendine angolo palpebrale).

pelle

Per pull-up della pelle delle palpebre e ringiovanimento della pelle intorno agli occhi, una serie di trattamenti dermatologici, come topıchesk terapia, peeling chimici, dermoabrasione, iniezioni di tossina botulinica, senza fili descritto l'impatto e laser resurfacing. Tutte queste procedure hanno i loro vantaggi e svantaggi.

TRATTAMENTI DERMATOLOGICI - utilizzati fino ad oggi per il ringiovanimento della pelle intorno agli occhi:

topıchesk TERAPIA: tretinoina (l'acido retinoico) - utilizzo di 0,05% e lo 0,1% tretınoınov crema per 6 mesi con conseguente aumento dello spessore epidermico e morphing strato. Il miglioramento osservato nella struttura della pelle, avviene attraverso la sintesi di acido ialuronico e compattazione dello strato corneo.

Il più frequente problema di secchezza della pelle. A volte i pazienti riferiscono una sensazione di bruciore e prurito, rossore immediatamente dopo l'applicazione.

ALFA-IDROSSI-ACIDI e PEELING SUPERFICIALI - uno dei più popolari ingredienti nei prodotti cosmetici. Essi sono in grado di influenzare lo stato della pelle a livello molecolare, cellulare e a livello dei tessuti. I più comuni ANA sono glicolico, lattico, citrico, malico, tartarico. Le più alte concentrazioni di questi acidi sono utilizzati per il peeling chimico. La profondità dell'impatto superficiali peeling chimici - da dello strato corneo e per tutta la profondità dell'epidermide, a seconda della concentrazione di acidi. Il punto ingrediente superficiali peeling chimici - l'acido glicolico in concentrazione 20-70%.

Di solito, peeling accompagnata da un senso di bruciore, arrossamento e lieve desquamazione. Se l'acido glicolico viene utilizzato a più alta concentrazione, rende la pelle più sensibile ai raggi uv.

TRICLOROACETICO ACIDO e di via di MEZZO PEELING è praticamente universale, l'agente per il peeling, poiché grazie ai diversi gradi di concentrazione è possibile raggiungere il peeling la profondità desiderata. Durante il mediano di peeling si verifica la distruzione dell'epidermide, papıllıar del derma e lo strato superiore del derma reticolare (se si utilizza tricloroacetico acido concentrazione 30-35%).

L'applicazione di acido tricloroacetico causa passaggio frost-effetto ed eritema. Dopo la procedura entro i primi 3-4 giorni nel campo di peeling osserva un moderato gonfiore, si forma una crosta, che in 3-4 giorni, inizia a staccare e a 7 giorno la pelle è completamente eliminato.

PROFONDO PEELING profondi bucce esposizione chimica si riferisce fenolico peeling. La profondità dell'impatto - metà netto strato. È considerato uno dei più aggressivi procedure di impatto sulla pelle, favorisce la rimozione delle rughe profonde e rughe, cicatrici e fascia di iperpigmentazione.

Quando peeling profondo, che può essere completa o parziale danneggiamento della membrana basale, aumenta il rischio di formazione di gravi difetti della pelle, come la fibrosi della pelle, cicatrici, depigmentazione. Possono verificarsi reazioni comuni - ad esempio, aritmia cardiaca a causa di riassorbimento del fenolo.

INIEZIONI di tossina botulinica - l'uso della tossina botulinica in dermatologia in precedenza era limitato solchi, quindi il suo uso è stata ampliata fino procedure nel campo della fronte e le rughe intorno agli occhi. Questa procedura prima o dopo il laser resurfacing della pelle intorno agli occhi aumenta l'effetto del laser di impatto e contribuisce a mantenere la migliore condizione della pelle. Lo scopo della procedura è quello di diminuire l'attività motoria dei muscoli.

Gli effetti indesiderati che sono stati osservati: il degrado esistenti in precedenza ernie della palpebra inferiore, temporaneo prolasso della parte laterale della palpebra inferiore, e anche la pelle in eccesso sotto la parte laterale della palpebra inferiore.

DERMOABRASIONE - processo di ringiovanimento della pelle, in cui per la levigatura della pelle utilizzando un filo di uno scovolino o diamond cutter, collegati alla rotazione strumento che consente di rimuovere efficacemente l'epidermide, e la parte superiore e medio del derma, tra cui le cime degli annessi. Riepitelizzazione e ripigmentazione provengono dalla adiacente follicoli dei capelli e dei rimanenti strutture.

gli occhi

La palpebra e la zona intorno agli occhi è quasi impossibile gestire con l'aiuto di dermoabrasione, poiché per questa tecnica e ' meglio avere un fisso e relativamente costante la superficie di pelle su cui è possibile lavorare. Inoltre, questa procedura provoca sanguinamento a causa di ciò, durante la procedura, è difficile ottenere una buona visualizzazione della pelle.

RADIOFREQUENZA - non invadente procedura non chirurgica per la correzione delicata pelle della palpebra inferiore. Crea riscaldamento volumetrico del tessuto, che porta ad un immediato cambiamento di collagene cutaneo, ridurre fibrotica pareti, che si estende dal derma fino ipoderma, e stimola anche il ripristino cutaneo. In generale ben tollerato. Tra osservati rari casi di eritema e gonfiore (a volte lunga). Possono anche essere iperpigmentazione, formazione di vesciche, ipopigmentazione ed emorragia. Occasionalmente possono essere cicatrici e piaghe.

Con lo sviluppo e l'applicazione clinica della TECNOLOGIA LASER ambulatorio dermatologico ha vissuto una vera e propria rivoluzione. All'inizio del XXI secolo è stata sviluppata una procedura laser resurfacing della pelle con il laser a CO2, consente di effettuare una pulizia totale dell'epidermide e del derma di spessore diverso. Tranne inoltre, quando il laser resurfacing sta succedendo anche la compressione del collagene grazie termico denaturazione del collagene di tipo I. si ritiene che causati dall'esposizione del laser di danno cutaneo, stimola neokollagenez.

La combinazione di vaporızat, compressione del collagene e la sintesi di nuovo collagene determina osservato un miglioramento clinico.

Un paio di anni fa nella tecnologia laser è stato presentato fototermolisi frazionale, che ha dato impulso alle nuove applicazioni del laser di CO2. Questo sistema laser che produce ranghi micro zone (MAZ) e delle zone termiche (MTZ) danni, senza intaccare il tessuto circostante. Poiché questi MAZ e MTZ circondati da tessuto intatto, a distanza di migrazione dei cheratinociti meno, la guarigione più veloce, e il rischio di effetti collaterali ridotti. Spesso gli effetti collaterali quando frazionali processi includono lieve eritema, gonfiore del viso, pelle secca, la formazione di scaglie, le singole danni superficiali della pelle, prurito e iper pigmentazione. Ci sono dati che l'applicazione durante il processo di flusso di aria fredda riduce il livello di disagio.

DOPO il LASER SESSIONE in tutti i pazienti è stato osservato un miglioramento significativo in termini di pull-up della pelle delle palpebre, l'elasticità della pelle, la texture della pelle, la scomparsa di piccole linee e rughe nella zona del contorno occhi.

Frazionata di CO2-laser il sistema fornisce una più rapida guarigione, riduzione del tempo di recupero (periodo di riabilitazione) e ridotto il rischio di effetti collaterali, ma anche la corrispondenza alle aspettative dei pazienti. Questo laser corregge l'elasticità della pelle è uno dei fattori più importanti nel processo di invecchiamento delle palpebre. In questo caso, non può ridurre o eliminare l'ernia di tessuto adiposo o l'ipertrofia muscolare secolo - per la correzione di questi problemi è necessaria chirurgico di blefaroplastica. Tuttavia, frazionale laser approccio fornisce risultati eccellenti per la maggior parte dei pazienti con debole l'età della pelle, che sono d'accordo solo su una procedura non invasiva sulle palpebre e nell'area periorbitale.

procedure

Rapido recupero del tessuto dell'epidermide è dovuto alla migrazione dei cheratinociti e l'esclusione delle cellule danneggiate ai confini di zone diverse. La migrazione dei cheratinociti avviene grazie alla presenza di un «serbatoio» parzialmente differenziati cellule con alta rigenerante e un alto indice, che sono in grado di recuperare la perdita di tessuto. Quando questo strato corneo dell'epidermide agisce come un naturale benda, che protegge il tessuto da fattori esterni, mentre gli effetti della procedura continuano nel più profondo del derma.

La fase acuta si verifica nel derma durante il rilascio di grandi quantità di citochine proinfiammatorie e mediatori, moderata compressione delle fibre di collagene del derma. Il tessuto nocivo del derma sta nelle colonne di residui di sostanze organiche, che passano attraverso l'epidermide, lo strato corneo, e poi si sfalda. Dopo questa fase, arriva la fase proliferativa con l'attivazione dei fibroblasti e la sintesi di nuove fibre di collagene di tipo III e cutaneo della matrice. L'ultima fase è caratterizzata da un recupero di collagene, quando più sottili fibre di collagene di tipo III sostituite le fibre di collagene di tipo I.

Veloce il processo di guarigione consentirà ai pazienti di condurre una vita normale durante la prima settimana dopo l'ultima sessione, in quanto espressi gli effetti collaterali non si verificano e non c'è bisogno di nascondere o aspettare la loro scomparsa.

La procedura con un frazionale laser CO2 può essere considerato come una innovativa tecnica per il lifting della pelle delle palpebre, ridurre le linee sottili e rughe intorno agli occhi, così come l'innalzamento delle sopracciglia, che fornisce un aspetto più giovane. La procedura è sicura, senza gravi effetti collaterali, con un piccolo periodo di riabilitazione e un alto livello di soddisfazione. Previsione dei risultati e il tempo di ripristino connesse con le procedure di ringiovanimento della pelle, rimane in gran parte sconosciuto a causa del gran numero di soggetti coinvolti fattori variabili. Un notevole vantaggio è il controllo eritema, possibile grazie all'utilizzo di funzioni di sovrapposizione di impulsi. Questi aspetti sono importanti per ridurre il periodo di «isolamento sociale» a seguito di una procedura.

Laser impatto contribuisce non solo a mantenere la migliore condizione della pelle intorno agli occhi, ma con tecnologia laser, forse.

30.09.2018